La leggenda degli “albi” e degli “elenchi” professionali 1

Fin da quando, nell’ormai lontano 2000, detti vita alla prima associazione dedicata alla “filosofia come professione”, una delle prime cose che chiedevano molti di coloro che si avvicinavano a questo settore era: “esiste un Albo professionale? Avete intenzione di crearlo?”. Non so quante volte mi sia capitato di rispondere che […]


Cos’è la Consulenza Filosofica D.O.C.G. e perché la si confonde con altro 1

Il dibattito che sta emergendo da questo blog pare aver conseguito un almeno parziale risultato, che giustifica la mia decisione di parlare di una “consulenza filosofica D.O.C.G.”: che storicamente il significato dell’espressione “consulenza filosofica” rimanda prioritariamente alla Philosophische Praxis di Gerd Achenbach. Quindi, quando si usa tale espressione si intende […]


Philosophische Praxis, ovvero: la Consulenza Filosofica D.O.C.G. 15

Come scrivevo nel mio ultimo articolo, se – come alcuni sostengono – nessuno di coloro che chiamano la loro pratica “consulenza filosofica” può ritenersi detentore dell’esclusiva sulla sua identità e se – come di fatto accade – le identità delle pratiche denominate da quel nome sono molte, assai diverse e […]


CVD: la consulenza filosofica, una professione che (ancora) non esiste 6

Nel mio precedente articolo segnalavo un’informazione sbagliata sulla pagina di un’associazione di pratiche filosofiche. C’è chi l’ha interpretato come “un attacco”, in quanto contenente nomi e cognomi degli autori. Ma quell’informazione era realmente sbagliata, infatti in un secondo post gli autori si sono corretti, passando da “la consulenza filosofica è […]


Vent’anni di consulenza filosofica e ancora impera la disinformazione 9

Proprio in questi giorni, vent’anni fa, iniziavo a occuparmi di Praxis Filosofica, una disciplina allora del tutto sconosciuta in Italia, della quale avevo sentito parlare per un articolo comparso un paio d’anni prima sul quotidiano “il manifesto” (un’intervista ad Achenbach) e per essermi casualmente imbattuto, alla fine degli anni Ottanta, […]


Ma il filosofo non è un educatore 15

Seguendo i più recenti sviluppi delle sedicenti “pratiche filosofiche”, non posso non rilevare come questi siano all’insegna della formazione, vuoi perchè chi promuove tali attività viene da quell’ambito – o insegna, o si muove nel gran mare della formazione aziendale, o peggio ancora vuol solo insegnare quelle stesse pratiche – […]


Sul valore “politico” dei Seminari InFormativi sulla Filosofia Fuori le Mura 2

La settimana scorsa ho annunciato la mia intenzione di svolgere un ciclo di seminari sulla “filosofia fuori le mura”, che ho definito “informativi” per distinguerli dalle molteplici, a mio parere eccessive, attività “formative” relative a quell’ambito. Nell’annunciarli esprimevo sinteticamente il mio parere sulla confusione che grava sul settore – che, […]


Ma la consulenza filosofica non è una pratica filosofica 12

Ormai da qualche tempo non sono più in grado di capire cosa siano le cosiddette “pratiche filosofiche”, o meglio, che tipo di categoria intenda denotare chi usa quell’espressione. Riesco infatti a identificare tre suoi possibili significati, tutti però insoddisfacenti: il primo rimanda a qualcosa tipo “filosofia che ha effetti pratici”, […]